in ,

Nina Moric a Matrix parla di Casapound: “Non è fascismo di 70 anni fa, parliamo di adesso”

Nina Moric è intervenuta ieri sera nel programma Matrix su Canale 5. Alla trasmissione di Nicola Porro, la modella croata è entrata nel merito delle sue intenzioni di candidarsi in politica con Casapound. Una decisione che la Moric ha spiegato sulla rete Mediaset in seconda serata, mettendo in chiaro i suoi motivi e cosa la affascina del movimento di estrema destra. Il conduttore ha incalzato la modella su questa ipotesi, per capire come è nata e se si tratta di un progetto serio. “Vediamo, ci siamo appena conosciuti“, ha riferito Nina Moric, parlando in merito agli attivisti di Casapound. “Ci conosciamo da circa un mese. Ma la stima c’è da entrambe le parti”.

Sono di destra, lo ammetto“, ha continuato la modella. “Metto la mia faccia davanti. Non stiamo parlando di fascismo di 70 anni fa. Loro sono nati dai 30 ai 40 anni fa. Parliamo di adesso…quello successo prima non mi interessa”, dice furbescamente la modella, evitando che l’argomento si sposti su temi più delicati.

A me riguarda da oggi in poi. Quello che vedo, quello che fanno, sono solo cose positive e buone perché sono nel sociale. Hanno aiutato quando c’è stato il terremoto. Tutte queste cose per i media non contano. Interessa solo quando c’è qualche sballo. Magari qualcosa che è andato storto.

 

Foto credits: facebook

Francesco Gabbani età

Francesco Gabbani Magellano: canzoni, data di uscita, tutto quello che devi sapere sul nuovo album

Shin Godzilla Italia uscita: arriva il film campione di incassi in Giappone, le ultimissime