in

Nirvana, mostra fotografica a Bologna

Ha inaugurato ieri 12 Dicembre 2013 “Punk to the people”, la mostra fotografica dedicata ai Nirvana ospitata dalla galleria ONO Arte Contemporanea di Bologna in Via Santa Margherita 10 a Bologna.

Nirvana Kurt Cobain

Sono sessanta gli scatti che raccontano la storia del celebre gruppo di Seattle, partendo dalla ricca collezione di Charles Peterson, uno dei più conosciuti fotografi musicali americani che ha seguito i Nirvana fin dai loro primi esordi, passando per Kirk Weddle, autore degli scatti nel backstage per la cover di “Nevermind”, fino ad arrivare alle fotografie di Kevin Mazur che documentano gli aspetti più intimi della vita di Kurt Cobain e del suo rapporto con Courtney Love.

Tra le “chicche” riservate ai fan emiliani, una foto del concerto che i Nirvana tennero al Kryptonite di Baricella il 20 novembre 1991, insieme alla locandina e alla scaletta dell’evento autografati da Kurt Cobain.

Un’esposizione che, oltre a rendere omaggio alla band entrata nella leggenda del Rock anche per il suicidio del leader Kurt Cobain, celebra un’intera generazione “grunge”.

Le opere, che rimarranno esposte fino al 31 gennaio 2014, saranno tutte messe in vendita con prezzi che vanno dai 450 ai 1000 euro.

La mostra è patrocinata dal Comune di Bologna, Fondazione Cineteca di Bologna, Comune di Baricella, Regione Emilia Romagna e Consolato Generale degli Stati Uniti d’America, Firenze.

Per saperne di più, visita il sito di Galleria Ono Arte Contemporanea.

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

MILAN, El Shaarawy: nuovo infortunio, rientro nel 2014

Visitare Cervia d’inverno