in ,

Nizza: camion spara sulla folla, si ipotizzano dai 15 ai 30 morti, si teme l’attentato

Dramma a Nizza su cui si abbatte l’ombra del terrorismo. Un grosso camion bianco ha travolto la folla che si stava disperdendo dopo aver assistito a uno spettacolo pirotecnico lungo la nota Promenade des Anglais, sul lungomare. E’ già iniziata la conta dei morti che, purtroppo, sarebbero ammonterebbe ad almeno 15.

Sui social però, alcuni testimoni scampati alla tragedia, parlano di almeno 30 persone decedute. La certezza sono 15 corpi già coperti dai teli blu, investiti dall’enorme mezzo che si è lanciato a folle velocità sul nugolo di persone che si stava disperdendo dopo aver assistito ai fuochi artificiali. I sopravvissuti raccontano di mitra che hanno sparato all’ impazzata sulla folla. La conta dei feriti, invece, è ancora incerta; si ha solo la certezza che si tratti di un numero importante.

Il veicolo ha poi proseguito la corsa per altri 300 metri. La Prefettura della regione di Alpes-Maritimes parla di attentato e chiede agli abitanti di restare al chiuso. Alcuni quotidiani locali riportano le testimonianze di alcuni italiani che sarebbero sopravvissuti alla mattanza. Nelle prossime ore si avranno notizie precise circa il numero delle vittime e dei feriti nonché conferma circa l’ipotesi, già caldeggiata dalle autorità, che si tratti di un attentato terroristico.

La foto del camion è tratta dal profilo Facebook di Nice Matin

Mancini addio Inter

Inter ultimissime, Roberto Mancini dimissioni vicine: possibile annuncio domani

nizza camion

Nizza, testimonianza di un italiano sul posto: “Sembrava di essere in guerra”