in ,

Nizza – Napoli: tensione fuori allo stadio, scontri con la polizia

Stasera il Napoli sarà impegnato nella terza amichevole del precampionato. Prima partita impegnativa: infatti dopo le sfide con l’Anuane e il Cittadella, stasera la squadra di Sarri affronterà il Nizza, squadra della Ligue One. La partita è stata segnata in rosso perchè la tifoseria del Nizza è gemellata da anni con quella dell’Inter, acerrima nemica della tifoseria del Napoli. “Gli amici dei miei nemici, sono miei nemici.” Questo è il motto che scuote i gruppi ultras, per questo è prevista una grande sorveglianza per la partita odierna.

In serata però, si sono verificati i primi scontri fra la polizia francese, la Gendermerie, e un gruppo di ultras del Napoli. Per adesso non abbiamo notizie ufficiali riguardo il numero dei feriti o dei coinvolti negli incidenti, ma il clima sembra teso dapprima della partita. La polizia francese vuole evitare che ci siano contatti fra la tifoseria del Nizza e quella del Napoli.

In caso di incidenti più gravi, la partita potrebbe essere anche rinviata, facendo perdere un test importante alle due squadre.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Chiude il Cocoricò: i genitori del sedicenne morto rispondono così

Naomi Campbell in carcere

Naomi Campbell condannata a 6 mesi di carcere: ecco il motivo