in ,

No Tav, protesta nella notte: bloccata l’autostrada A32 Torino-Bardonecchia

Il popolo dei No Tav parla di una grande nottata di lotta. Le forze dell’ordine e la politica parla di teppisti, anarchici e autonomi. E’ così che è vista dai due schieramenti la protesta messa in atto nella notte da circa 250 persone contro il cantiere di Chiomonte della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione. I manifestanti hanno bloccato l’autostrada del Frejus, la A32 Torino-Bardonecchia.

ultime notizie chiomonte

Il corteo è partito alle 21.40 nella zona strategica. Verso la mezzanotte è iniziata la vera e propria protesta: alcuni attivisti hanno dato fuoco ad alcune gomme di automobili e hanno bloccato l’accesso alla galleria Giaglione. Poi la manifestazione è continuata con lancio di fumogeni e bombe carta. Un sostituto commissario della Polizia è rimasto lievemente ferito. Le forze dell’ordine hanno risposto coi lacrimogeni. A quel punto l’autostrada è stata chiusa in direzione di Bardonecchia
Secondo la questura, tutti gli attacchi sono stati immediatamente respinti e alla fine i manifestanti sono stati respinti. Le operazioni di bonifica hanno permesso di riaprire il traffico sulla A32 alle 3.30 di notte. Per domani è prevista un’altra manifestazione No Tav nelle stesse zone della Val di Susa.

politica italiana ultime notizie

Riforme: il Governo cerca una mediazione con le opposizioni, l’8 agosto è solo il primo ostacolo

rosa primi sei nomi cast Tale e Quale Show

Tale e Quale Show anticipazioni: scelti i primi sei nomi del cast di famosi