in

Nobel Medicina 2015 alla cinese Tu YouYou: si fonde la chimica occidentale alle erbe orientali

Il premio Nobel 2015 per la medicina se lo aggiudicano  la scienziata cinese Tu YouYou in virtù dei suoi studi sulla malaria, William Campbell e Satushi Omura per gli studi sulle malattie provocate dai parassiti. Appena ricevuto il premio dalla Karolinska Insituet di Stoccolma, l’immunologa cinese ha avuto le ovvie congratulazioni dal Primo Ministro della Cina Li Keqiang.

La vittoria del premio da parte di Tu indica che la cina è in progredimento nel campo scientifico e tecnologico. Dimostra un grande contributo da parte di noi cinesi verso la medicina tradizionale, mostra una crescita anche a livello internazionale“. Il ministro Li si è poi dedicato a incoraggiare gli scienziati cinesi a continuare i loro studi e le loro energie sulla ricerca che deve essere seguita dall’innovazione tecnologica in costante aumento.

La Tu ha ricevuto i complimenti anche dall’Associazione Cinese per la Scienza e la Tecnologia, dall’Amministrazione Statale per la Medicina Tradizionale Cinese e dalla Federazione delle Donne Cinesi essendo il primo cittadino cinese della storia ha vincere questo prestigioso riconoscimento, sfruttando a pieno le capacità di un’erba, l‘artemisia. che ha salvato milioni di persone dalla malaria.

 

sagre della zucca 2015

Feste della zucca 2015: le sagre migliori, da Venzone a Dorno, aspettando Halloween

Al - Aqsa moschea scontri polizia israeliana palestinesi

Gerusalemme, ancora un attentato: donna pugnala due ebrei