in ,

Notizie di oggi 4 settembre: La Spezia, apre fast food islamico, animalisti in protesta

A La Spazia è giorno di polemiche. Le notizie di oggi 4 settembre dicono che apre in città un fast food islamico che propone carne halal. L’autorizzazione all’apertura del locale da parte delle autorità del Comune ha portato gli animalisti alla mobilitazione. Le proteste non arrivano per la pratica sociale e religiosa del consumare carna halal, ma per il fatto che la decisione dell’apertura del fast food a La Spezia che segue la dottrina islamica, segue la decisione di introdurre la carne halal nel menù delle scuole della vicina Sarzana. Ma anche questo non è il problema. Il vero problema, secondo gli animalisti, è la modalità di macellazione halal.

la spezia news

Come si ottiene la carne halal? Innanzitutto, “halal” significa “concesso”, “permesso”, “lecito”. Secondo l’Islam, i capi destinati alla macellazione non devono essere storditi prima di essere uccisi. Questo vuol dire che la morte delle bestie avviene tramite dissanguamento. Un processo di morte molto lungo e che, secondo gli animalisti, provoca una sofferenza maggiore negli animali.

Questa pratica di macellazione viene esercitata in deroga in alcuni territori italiani e ci sono supermercati e negozi che vendono la carne halal. Il Comune di La Spezia e il Comune di Sarzana dicono di aver rispettivamente approvato l’apertura del fast food halal in Piazza Garibaldi e i nuovi menù scolastici per favorire l’integrazione, ma gli animalisti protestano.

whatsapp aggiornamento 2014

Il nuovo Whatsapp aggiungerà la terza spunta per i messaggi

fiorentina ultime notizie

Fiorentina news Giuseppe Rossi: tutti i dettagli dell’operazione di domani