in ,

Notizie incredibili: Cagliari, raccoglie i rifiuti e viene multata, web indignato

Lei si chiama Ilaria Montis, ha 35 anni ed è stata multata dalla polizia locale di Cagliari per aver raccolto i rifiuti in spiaggia e averi gettati in un cassonetto. Queste notizie iincredibili stanno indignando il web. Ecco la vicenda nel dettaglio: qualche giorno fa, Ilaria si trovava con una amico sulla spiaggia di Piscinas. Prima di tornarsene a casa i due hanno deciso di ripulire la spiaggia, raccogliere i rifiuti lasciati da altri bagnanti. Hanno raccolto una cassetta di bottiglie, cartacce e lattine. Non trovando nemmeno un cestino nei paraggi, Ilaria ha caricato la cassetta in macchina.

mare spiaggia rifiuti

Il giorno successivo, il via Poetto a Cagliari, si è fermata per buttare in un cassonetto i rifiuti raccolti dalla spiaggia. Immediatamente le si è avvicinata una squadra dalla polizia locale che le ha chiesto da dove venisse e perchè buttasse lì i rifiuti. Ilaria ha spiegato cosa aveva fatto. Le è stata data una multa da 167 euro. Non essendo residente a Cagliari non può buttare i rifiuti in un cassonetto di Cagliari. Ilaria ha protestato e si è rifiutata di firmare il verbale.

Ha annunciato che non farà ricorso: il suo intento è solo quello di sensibilizzare sui temi dell’ambiente e della mancanza di cestini in molte spiagge sarde. Davvero incredibile!

ultime notizie serie a

Europa League Inter: diramata la lista UEFA dei nerazzurri

Pomodoro combatte tumore prostata

Tumore alla prostata: 10 porzioni di pomodoro alla settimana riducono rischio di ammalarsi