in

Notizie Napoli Calcio, Gargano si riappacifica con i tifosi: “Ho sposato Napoli.”

Amore e odio fra Gargano e la tifoseria azzurra. Le dichiarazioni sull’Inter e la Play Station non sono mai gradite ai tifosi del Napoli, ma adesso le prestazioni offerte in campo dal centrocampista stanno facendo ricredere i supporter partenopei. Dopo i fischi sono arrivati gli applausi e il resto poi l’ha fatto l’uruguaiano in una sua intervista a Radio Kiss Kiss, questa la dichiarazione più significativa: “Non posso che ringraziare la tifoseria. Sputerò sangue per questa maglia. Io ho sposato Napoli.”

gargano napoli

Una dichiarazione d’amore quella di Gargano, che in realtà è sempre stato fedele ai colori azzurri che l’hanno fatto conoscere al grande calcio. Con il Napoli il centrocampista azzurro ha giocato sei stagioni e questa è la settimana con la squadra partenopea, realizzando anche quattro gol in duecentocinque partite. Gargano ha detto di trovarsi bene anche con il nuovo allenatore Benitez: “Mi trovo bene in questa squadra.  Devo ringraziare solo Benitez. Qua devi dare il massimo sennò non vinciamo.”

Le domande poi sono ricadute ovviamente sulla prossima partita contro l’Inter di Mazzarri, suo ex allenatore: “Per loro sarà una gara importante. Dovremo dare tutto per vincere anche questa partita. Non sarà una gara speciale perchè è uguale alle altre, bisognerà fare la nostra partita. Non mi fa nessun effetto giocare contro Mazzarri, con lui non ho finito bene perchè diverse cose ci siamo divisi.” 

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

biscotti dolci dopo il tiggì

Ricette Dolci dopo il tiggì, i “biscotti neri e bianchi” di Guido Castagna

Javier Zanetti e la storia dell'Inter

La storia recente dell’Inter in 10 canzoni