in

Notti sul ghiaccio, Carolina Kostner: Milly Carlucci e Simona Ventura difendono l’atleta squalificata

Dopo una bellissima esibizione sulla pista di ghiaccio del nuovo programma di Rai 1, durante, cioè, la prima puntata di Notti sul ghiaccio, in onda questa sera, sabato 21 febbraio 2015 e condotto da Milly Carlucci, Carolina Kostner ha raccolto l’affetto di tutti i suoi fan e l’appello, nei confronti della giustizia sportiva che l’ha squalificata per aver protetto il fidanzato dell’epoca  ad opera della stessa conduttrice del programma e di Simona Ventura, giurata insieme a Selvaggia Lucarelli, Marco Liorni, Enzo Miccio e Gabriella Pession.

Alla fine di una splendida esibizione dedicata allo zio scomparso da poco, Milly Carlucci ha mandato in onda, per la sua ospite, un filmato ricco di affetto per lei che sulle note di Guerriero di Marco Mengoni ne ha sottolineato le doti artistiche, ma anche il bel carattere e la grande forza di volontà. Finito il filmato, però, come molti attendevano, Milly Carlucci subito affrontato l’argomento dicendo: “c’è un appello  e noi speriamo con tutto il cuore che si concluda a favore di Carolina Kostner”.

A gamba tesa è intervenuta anche Simona Ventura che ha rincarato la dose dicendo: “trovo questa squalifica estremamente ingiusta. Siccome non ha peccato nel suo sport, spero che l’appello non si accanisca contro di lei”. A questo punto a Carolina Kostner non è rimasto che dire: “bisogna combattere contro il doping, devono fare il loro lavoro” e concludere il momento annunciando la sua volontà di non arrendersi anche perché lo sport che ha sempre amato le ha fatto capire che: “ non è tanto il risultato che conta, ma la strada che percorri per andare lì”.

C'è posta per te

C’è posta per te: Luciana Littizzetto travolge Maria De Filippi e Barbara D’Urso

Isis minaccia Roma, la provocazione su Twitter: bandiera nera sul Colosseo