in ,

Novara, bimbo di due anni sfugge alla madre e annega in un laghetto artificiale

Tragedia a Novara. Oggi, mercoledì 25 luglio 2017, un bambino di due anni è morto annegato in un canale in provincia di Novara. La tragedia intorno a mezzogiorno e mezzo. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il piccolo, che si chiamava Norman, è scivolato in acqua a Galliate, nelle acque del diramatore Vigevano, un grande canale artificiale che scorre al confine tra il Piemonte e il Pavese, in Lombardia.

La dinamica dell’incidente è ancora da ricostruire: la madre, che abita nei pressi del luogo della tragedia, ha riferito di avere perso di vista il piccolo. Il corpo è stato recuperato più lontano, nel territorio del Comune di Romentino: quando è caduto in acqua, infatti, la corrente lo ha trascinato via senza che nessuno riuscisse a intervenire. I medici del 118 hanno provato inutilmente a rianimare il piccolo, ma non c’è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

>>> Le ultime notizie con UrbanPost <<<

Claudio Santamaria e Francesca Barra fidanzati: “Con lui mi sono riappropriata della mia vita”

lady diana morte

Lady Diana, Channel 4 parla di audio compromettenti: “A letto con Carlo”