in

Nunzia De Girolamo malattia: «Da adulta ho sottovalutato questo problema, poi…»

Per molto tempo Nunzia De Girolamo ha dedicato la sua vita alla politica: è stata deputata de Il Popolo della Libertà, del Nuovo Centrodestra, poi di Forza Italia; senza contare che dal 28 aprile 2013 al 27 gennaio 2014 è stata Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali del Governo Letta. Poi il desiderio di cambiare, di dedicarsi al giornalismo, difatti oggi la 44enne beneventana collabora con quotidiani ed è opinionista in diverse trasmissioni tv. Significativa per Nunzia De Girolamo è stata la partecipazione a Ballando con le stelle, che le ha consentito di combattere una malattia con cui faceva i conti da tempo.  

Nunzia De Girolamo malattia: «Da adulta ho sottovalutato questo problema, poi…»

Ad “Ok Salute e Benessere”, qualche mese fa, all’indomani della partecipazione allo show del sabato sera di Milly Carlucci, Nunzia De Girolamo aveva raccontato: «Da quando ho intrapreso quest’ultima esperienza sono rinata. Mi sento bene nel corpo e nello spirito ed è tutto merito della danza, a confermare la bontà dell’aforisma ‘Mens sana in corpore sano’». La 44enne campana ha spiegato che da tempo soffriva di asma: «Sono allergica alla polvere, alle graminacee e a un sacco di altri allergeni e questo mi ha portato a essere asmatica. Da giovanissima, però, ho fatto il vaccino apposito e mi sono curata, mentre da adulta ho sottovalutato il problema, sfidandolo solamente con… la testa, in quanto ho sempre pensato che a qualunque malessere bisogni reagire con il carattere, senza mai abbattersi. Così, per esempio, ho sfidato l’asma non rinunciando alle immersioni subacquee con le bombole, non proprio una delle attività più indicate per chi ha il mio problema, ma da quando sono entrata in politica ho smesso con qualsiasi terapia medica!». 

Decisiva la partecipazione a “Ballando con le stelle”

Nunzia De Girolamo ha svelato che la danza ha migliorato le sue condizioni di salute: «Quando Milly Carlucci mi ha contattato per propormi la partecipazione al suo spettacolo, mi trovavo in una fase acuta di asma, quindi mi sono consultata con un’allergologa sull’opportunità di accettare l’offerta. La dottoressa non ha mancato di farmi notare come mi fossi trascurata troppo e da troppo tempo, quindi mi ha prescritto una cura che continuo a seguire e mi ha rassicurata sul ballo: mi avrebbe fatto bene, portandomi anche ad avere una maggiore attenzione verso me stessa!». La politica italiana ha aggiunto: «Così è stato: il fatto di essere costretta a esercitarmi con la respirazione e la postura ha inciso molto nell’affrontare, anche psicologicamente, tutti i problemi che la primavera causa a noi allergici con la sua esplosione di pollini!». Insomma il ballo è stato un toccasana per la 44enne, che in quella stessa intervista ha parlato anche di un suo vizio: la sigaretta. Nunzia De Girolamo spera di staccarsene presto: «Per ora sono passata alla sigaretta elettronica, ma pian piano mi auguro di dire addio anche a quella!». 

leggi anche l’articolo —> Nunzia De Girolamo Instagram, sensuale in bikini a Capri: «Ah, però!»

Francesco Paolantoni a Vieni da me: «Sono single per legittima difesa»

Investire in azioni, come aumentare i tuoi risparmi e raggiungere i tuoi obiettivi di investimento con il trading online