in ,

Nuoro: Salvato lo speleologo intrappolato

E’ stato salvato questa mattina all’alba lo speleologo rimasto bloccato ieri notte a Nuoro dopo la caduta di un masso che gli aveva provocato la frattura di un femore e la lussazione della spalla.

Salvatore Manca, 45 anni, è stato portato in salvo alle prime luci del mattino grazie al lavoro degli uomini del soccorso alpino e dei vigili del fuoco. Lo speleologo si trovava nella grotta Sa Conca e Locoli ai piedi del Montalbo, comune di Siniscola.

L’uomo è stato tratto in salvo grazie a delle mini cariche esplosive che hanno permesso di allargare il cunicolo a 600 metri dall’ingresso, in tal modo da poter far passare la barella. Gli speleologi subacquei hanno completato con fatica il salvataggio; le medicine e i viveri sono stati passati attraverso un telo impermeabile su cui è stata posta anche una macchina fotografica per registrare l’incredibile e storico recupero. L’uomo si trova ora in ospedale a seguito delle fratture riportate.

 

Ecco i tagli corti e medi ideali tra le tendenze capelli 2015

Capelli 2015 tendenze: tagli corti e medi ideali per l’estate 2015

Ferragosto 2015

Ferragosto 2015 a Riccione e Rimini: gli eventi più divertenti, dalle feste in spiaggia ai concerti