in

Nuoto, Europei vasca corta 2015: Gregorio Paltrinieri, oro e record nei 1500

Ennesima impresa di Gregorio Paltrinieri, questa volta agli Europei in vasca corta in corso di svolgimento a  Netanya in Israele; nella terza giornata di gare il giovane campione italiano si è confermato l’uomo da battere nelle lunghe distanze, conquistando l’oro nei 1500 stile libero con il tempo di 14’08”06, crono che infrange il precedente record del mondo detenuto dall’Australiano Hackett e che durava dal 2001.

Paltrinieri scendeva in acqua come il favorito, dopo aver conquistato il titolo Mondiale a Kazan ad agosto; l’oro che oggi si è messo al collo rappresenta l’ennesimo trionfo di un campione in ascesa: già nel 2012 a Barcellona Greg aveva toccato il muro prima di tutti sempre in vasca corta, confermandosi nel 2014 a Mondiali ed Europei in vasca lunga.

Ad impreziosire ancor di più il risultato ottenuto, il secondo posto ottenuto dall’altro italiano in gara, Gabriele Detti che ha chiuso la sua gara con il tempo di 14’18”00; completano la giornata di soddisfazioni azzurre l’argento di Marco Orsi nei 50sl e il bronzo di Alessia Polieri nei 200 farfalla.

Scott Weiland morto per overdose? La difesa di Nikki Sixx, commovente messaggio dai Velvet Revolver

Pensioni 2017 news: età pensionabile, gravosi e madri esonerati dall'aumento? Presentati emendamenti

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Matteo Salvini ed Enrico Rossi due posizioni a confronto: cancellare la legge Fornero e l’austerità?