in

Nuovi metodi di pagamento digitali, Mastercard lancia Masterpass con Eataly, Roadhouse e Rossopomodoro

Aprire il frigorifero, guardare cosa manca e farlo arrivare comodamente a casa pagando con un semplice click, oppure dividere facilmente un conto al ristorante evitando file chilometriche: futuro o realtà prossima? La risposta giusta è la seconda, grazie alle evoluzioni nei metodi di pagamento digitali che Mastercard ha implementato attraverso Masterpass in collaborazione con i partner Eataly, Roadhouse e Rossopomodoro, leader nel settore food.

In occasione del Salone dei Pagamenti, promosso da ABI e in corso di svolgimento presso il Mi.co Centro Congressi di Milano, sono state presentate due nuove soluzioni di pagamento multicanale. Andando con ordine, per quanto riguarda Eataly, si tratterà di acquisti online direttamente dalla cucina di casa grazie ad un’app per lo shopping integrata direttamente nel design del frigorifero, nata grazie alla partnership con Samsung: i consumatori potranno acquistare i prodotti che mancano in rete e riceverli direttamente a casa grazie ad un sistema di delivery.

Rossopomodoro e Roadhouse invece hanno deciso di rivoluzionare grazie a Masterpass il metodo di pagamento del conto, portandolo direttamente al tavolo grazie ad un’app personalizzata che permetterà di vedere sui propri device mobili lo storico di quanto ordinato e poter dividere e pagare tutto con un click, velocemente e in massima sicurezza. Grande soddisfazione, per questo balzo nel futuro insieme ad alcuni tra i leader del retail food, è stata espressa d Paolo Battiston, Division President Italy&Greece di Mastercard: “Le collaborazioni con leader del settore come Eataly Net, Roadhouse e Rossopomodoro sono esempi tangibili di come Masterpass possa semplificare l’esperienza di acquisto sia da remoto che nei punti vendita fisici.” 

Art & Ciocc 2016: i prossimi appuntamenti

Art & Ciocc 2016 a Padova, Ravenna e non solo: date e info del tour più goloso d’Italia

Concorso Carabinieri Allievi Marescialli

Concorso Carabinieri 2016: bando per 546 Allievi Marescialli, requisiti e scadenze