in

Oculus Rift, Samsung Gear Vr e Google Cardboard, ecco i video a luci rosse della realtà virtuale

E’ un famoso sito di video a luci rosse a lanciare per la prima volta l’idea di utilizzare la tecnologia della realtà virtuale applicata all’esperienza dell’utente. Un’immersione a 360 gradi che potrà essere vissuta attraverso il canale gratuito creato sul suo portale. E’ possibile utilizzare i visori Oculus Rift, Samsung Gear Vr e Google Cardboard. Questi apparecchi sono stati la vera novità di tutte le fiere tecnologiche degli ultimi mesi.

CLICCA MI PIACE SULLA PAGINA DI URBAN TECH E RIMANI SEMPRE INFORMATO

La realtà virtuale fornirà esperienze coinvolgenti mai viste prima. Gli utenti potranno essere protagonisti e interagire con le star dei video a luci rosse preferite“, così Corey Price, vicepresidente del sito in questione. I contenuti potranno essere a 180° e 360°, si potranno visualizzare sul proprio Pc tramite Oculus Rift oppure su dispositivi mobili attraverso Samsung Gear VR e Google Cardboard. Il sito ha deciso anche di regalare 10000 pezzi di Google Cardboard, già sold-out senza aver avuto bisogno di alcuna pubblicità.

I film per adulti furono anche il primo contesto in cui vennero sperimentati i Google glass. All’epoca fu la stessa società di Mountain View a contrastare questo tipo di utilizzo. Oggi sembra che il mondo dei film +18 sia sempre più direzionato verso questa tecnologia.

Photo Credits shutterstock.com

Voli low cost aprile 2016: le occasioni migliori per Londra, Parigi e non solo

maddie mccan nuove indagini

Maddie McCann avvistamento in Paraguay, testimone: “È lei, stessi occhi”