in

Off4aDay: da Amici di Maria De Filippi ad Alessia Marcuzzi, tutti contro il cyberbullismo

Sicuramente non è passato inosservato. “Off4aDay”, il progetto promosso dal Movimento Italiano Genitori e da Samsung, con il patrocinio della Polizia di Stato, per sensibilizzare il giovani e gli adulti sul cyber bullismo e che ha coinvolto anche l’account di Amici di Maria De Filippi, il talent di Canale 5 giunto alla quindicesima edizione, e Alessia Marcuzzi, la conduttrice de Il Grande Fratello 14, ha “spento” gli account social di numerosi vip e programmi tv molto seguiti dai giovani.

Oltre al logo di Off4aDay e all’assenza di altri post sul profilo social, ad esempio, sull’account ufficiale di Amici si può anche leggere la spiegazione del progetto in cui vi è scritto: “a disposizione il numero dedicato 393.300.90.90. e la mail help@off4aday.it per chiunque voglia scrivere per chiedere informazioni, sostegno, aiuto, consigli e segnalare episodi di cyberbullismo. Al numero risponderanno tre psicologi esperti dal lunedì al sabato dalle ore 14:00 alle ore 20:00. Parallelamente “OFF4aDAY” entra in 2.000 Scuole, Secondarie di Primo e Secondo grado, con l’invio di kit didattici informativi e contest del progetto. http://progetti.moige.it/off4aday/”.

Alessia Marcuzzi, su Instagram, immortalatasi con la maglietta a favore della causa, ha scritto: “Per 24h i miei account social rimarranno spenti per sensibilizzare i giovani e le loro famiglie sulle conseguenze del bullismo virtuale, e per promuovere un uso corretto della tecnologia. Il rischio per i più giovani ( dai 12 ai 18 anni ) nell’era digitale è quello di essere vittime di un fenomeno che ha già colpito 1 ragazzo su 3: il cyber-bullismo” aggiungendo: “La rete nasconde molte insidie, ed è per questo che ho deciso di sostenere #MOIGE (movimento Italiano genitori) nella lotta contro questo abuso. Da oggi sarà attivo il primo centro di ascolto tramite questo numero Whatsapp : 393.300.90.90 #off4aday”.

Netflix per Windows 10 e iOS 9

Netflix Italia catalogo download pc smartphone presto sarà su iOS 9 e Windows Store

finanziamenti microcredito

Startup, finanziamenti: 50 milioni di euro con “Nuove imprese a tasso zero”