in

Offerte Tim e Wind e le norme UE sul roaming non rispettate: ecco come essere rimborsati

La questione delle offerte Tim e Wind che violavano le norme sul roaming UE sembra siano sul punto di essere risolte. L’Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori – ADUC –  ancora una volta ha puntato il dito sulle opzioni tariffarie delle tue compagnie telefoniche, attivate senza il consenso degli utenti. Ora è possibile richiedere il rimborso, ecco come fare.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

L’Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori, ancora una volta, punta il dito contro le offerte Tim e Wind che non rispettano le norme relative al roaming UE. Le due compagnie telefoniche, infatti, avevano aderito a queste norme, ma in maniera non del tutto legittima. La tariffa Wind, infatti, prevedeva l’offerta a consumo esclusivamente su richiesta dell’utente, mentre la compagnia Tim aveva attivato opzioni a pacchetto come fossero tariffe base. L’Agcom era intervenuta il mese scorso, diffidando e intimando le compagnie ad adeguarsi alle norme UE entro il 30 giugno 2016.

La risposta dell’ADUC non ha tardato a farsi sentire ancora una volta: “I gestori italiani sono poco inclini ad abbassare le tariffe, si sa. E così, nonostante dal 30 aprile 2016 telefonare dall’Europa doveva costare di meno, Telecom e Wind avevano fatto in modo che così non fosse“. Tim sembra aver risolto il problema, ma per l’associazione non è ancora sufficiente: “Alla pagina sul roaming dall’estero infatti figurano diverse opzioni ma non la tariffazione a consumo, informazione relegata in un angolino sperduto della pagina, assolutamente insufficiente ad informare adeguatamente il consumatore sull’esistenza di questa possibilità“.

Per gli utenti Tim che si sono trovati l’offerta Europa Daily Basic o la tariffa Wind per la nuova regolamentazione valida in UE è possibile richiedere uno specifico rimborso relativo alla spesa effettuata. Basta, infatti, inviare una raccomandata A/R di messa in mora o inviare la richiesta tramite posta elettronica certificata PEC. In ogni caso, per conoscere tutti i passaggi da seguire è consigliabile recarsi sul Sito Ufficiale dell’ADUC.

Ermal Meta concerti 2016, il “Lupo” parte con il suo tour estivo: ecco tutte le date

world kiss day, giornata internazionale del bacio

World Kiss Day, oggi è la giornata internazionale del bacio: ecco i 5 baci più belli dell’arte