in ,

Olanda, Edwin Van Der Sar torna in campo a 45 anni

La sua ultima apparizione ufficiale era stata nel 2011, quando aveva difeso i pali del Manchester United a Wembley nella sfortunata finale di Champions League che aveva visto i Red Devils soccombere sotto i colpi del Barcellona; ora a distanza di 5 anni è tempo per Edwin Van Der Sar di rimettere i guanti e tornare in campo per aiutare la squadra che lo aveva lanciato da ragazzino.

Si avete letto bene, l’ex portiere di Juventus e Manchester United torna in campo: a 45 anni l’estremo difensore olandese sabato difenderà i pali del Noordwijk, la squadra che lo ha lanciato nell’olimpo del calcio e che milita nella quarta divisione orange; il presidente della società ha deciso di chiudere aiuto alla leggenda del calcio olandese quando il primo portiere del club si è infortunato.

La situazione richiedeva l’esperienza e l’aiuto di un grande campione visto che il Noordwijk deve difendere la seconda posizione in classifica; appuntamento a sabato dunque quando l’olandese volante dovrà respingere le sortite offensive dello Jodan Boys. Van Der Sar non è l’unico classe 1970 a decidere di tornare in campo, alcuni mesi fa infatti anche Enrico Chiesa si era lanciato in una nuova avventura tra le fila del Castelluccio.

Isola dei Famosi 2016 concorrenti: Gabriele Parpiglia difende Claudia Galanti

George Martin morto, Ringo Starr annuncia la scomparsa del quinto Beatles