in

Olimpiadi 2016 Rio, da Jessica Rossi a Cagnotto – Dallapé: ecco le speranze dell’Italia

Seconda giornata di gare alle Olimpiadi 2016 Rio e l’Italia riparte alla ricerca del suo 200° oro olimpico. Dopo l’argento di Rossella Fiamingo nella Spada e il bronzo di Luca Detti nei 400 sl, oggi gli occhi sono puntati su Jessica Rossi, Tania Cagnotto e Andrea Cassarà. Alle 14 la Rossi disputerà le qualificazioni della Fossa Olimpica per provare a bissare lo straordinario oro di Londra; poco più tardi Tania Cagnotto Francesca Dallapé si esibiranno nelle qualificazioni per la finale del trampolino da tre metri sincro, in cui le due ragazze hanno buone possibilità di medaglia, appuntamento con l’eventuale finale alle 21:00.

=> LEGGI TUTTO SULLE LE OLIMPIADI 2016 RIO

Tante speranze di medaglie sono riposte nel Fioretto Maschile. Gli Azzurri, capitanati da Andrea Cassarà, cominceranno la loro scalata intorno alle 15:00 con i sedicesimi di finale. Occhi puntati ancora sul ciclismo, con la prova in linea femminile, che dopo la delusione di Vincenzo Nibali (caduto a un passo dalla medaglia) prova a regalare una medaglia ai colori azzurri. Spazio anche alle qualificazioni del Judo (52 Kg F e 66 Kg m) con Odette Giuffrida e Fabio Basile, al canottaggio con il 2 senza pesi leggeri.

Torna in campo il beach volley con la seconda coppia maschile, composta da Lupo – Nicolai, all’esordio contro i messicani. Esordio anche per la coppia femminile, formatasi all’ultimo momento per via del caso Orsi-Toth, Menegatti/Giombini che se la vedranno contro le canadesi. Restando sugli sport di squadra alle 14:30 gli uomini della pallavolo sfidano la Francia e il tiro con l’arco a squadre femminile proverà a riscattare l’eliminazione degli uomini dai quarti di finale.

pistorius ultime notizie

Giallo in carcere, Pistorius tenta il suicidio a Pretoria: “Si è ferito ai polsi”

palermo esplosa bombola gas

Incendio Isola d’Elba, paura a Chiessi: ecco la situazione