in

Olimpiadi Rio 2016, ciclismo: Nibali cade a un passo dalla medaglia, vince Van Avermaet

Olimpiadi di Rio 2016 che si aprono non sotto i migliori auspici per l’Italia: a pochi chilometri da una posizione che avrebbe regalato una medaglia certa al nostro Paese, lo squalo Vincenzo Nibali ha perso il controllo della propria bici scivolando in discesa. Cercando un attacco decisivo su Majka ed Henao, i due corridori che lo precedevano, lo Squalo di Messina ha ceduto il passo. Fabio Arau, invece, dopo un ottimo lavoro di squadra per Vincenzo Nibali ha chiuso al sesto posto.

La medaglia d’oro del ciclismo su strada per le Olimpiadi di Rio 2016 è stata vinta dal campionissimo Greg Van Avermaet del Belgio, mentre al secondo posto ha chiuso il danese Fuglasang e al terzo posto il polacco Majka; proprio quest’ultimo è stato ripreso negli ultimi quattro chilometri dopo una gara al comando.

>>> IL PROGRAMMA DI DOMANI 7 AGOSTO 2016

probabili formazioni Serie A

Roma calciomercato serie A news, Vermaelen domani a Fiumicino: i dettagli

Francesco Facchinetti figli amore

Francesco Facchinetti moglie: la sorpresa per Wilma Helena Faissol