in

Olimpiadi Rio 2016 nuoto, Gregorio Paltrinieri oro e Gabriele Detti bronzo nei 1500 sl

Tutto come da copione. Dopo le delusioni arrivate dal nuoto in queste settimane, Gregorio Paltrinieri non delude le aspettative e vince i 1500 stile libero conquistando la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio 2016; sul gradino più basso del podio Gabriele Detti che conquista così la sua seconda medaglia personale dopo il terzo posto ottenuto nei 400 stile libero all’inizio della rassegna.

Paltrinieri fa una gara perfetta, scavando dopo poche vasche un solco tra sé e gli avversari; il carpigiano nuota con disinvoltura e va ampiamente oltre il record del mondo per gran parte della sua gara, dimostrando ancora una volta di essere il re indiscusso dei 1500. Dietro di lui è bagarre, con l’americano Connor Jaeger che prova a tenere il ritmo anche se presto deve arrendersi.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA GARE DEL 14 AGOSTO

Greg chiude la sua prova in 14’34″57, regalandoci la gioia più grande nell’ultima notte di gare del nuoto; un plauso va a Gabriele Detti che dopo una buona partenza è scivolato leggermente indietro ma è stato abile a tenere il ritmo e ad attaccare a quattro vasche dalla fine Willimovsky conquistando un bellissimo bronzo. Terza medaglia di giornata dunque per l’Italia che in serata aveva visto Gabriele Rossetti salire sul gradino più alto del podio nello skeet.

Olimpiadi Rio 2016 tiro al volo, Gabriele Rossetti oro nello skeet: 16esima medaglia per l’Italia

anticipazioni provaci ancora prof 5

Programmi Tv oggi 14 Agosto 2016: Provaci Ancora Prof 5, Bagnomaria e Chicago Fire