in

Olimpiadi Rio 2016, tutti i qualificati dell’Italia fino a marzo

Mancano soltanto alcuni mesi all’accensione del braciere olimpico di Rio e cresce l’attesa per i prossimi Giochi; nonostante il timore diffuso riguardo il virus zika, continuano ad andare avanti i tornei di qualificazione e gli altri eventi sportivi che consegneranno gli ultimi pass utili per partecipare all’evento sportivo più atteso del 2016. L’Italia ha già una buona rappresentanza alle Olimpiadi di Rio 2016, di seguito vi presentiamo gli atleti Azzurri che a marzo si sono già qualificati per i prossimi Giochi Olimpici:

ATLETICA: Eleonora Giorgi (marcia), Libania Grenot (400 metri), Gloria Hooper (200 metri), Anna Incerti (maratona), Antonella Palmisano (marcia), Yadisleidy Pedroso (400 hs), Elisa Rigaudo (marcia)
Valeria Straneo (maratona), Alessia Trost (salto in alto), Marco De Luca (marcia), Fabrizio Donato (salto triplo), Marco Fassinotti (salto in alto), Daniele Meucci (maratona), Ruggero Pertile (maratona)
Gianmarco Tamberi (salto in alto), Silvano Chesani (salto in alto).

BOXE: Valentino Manfredonia (Pesi mediomassimi, 81 kg), Clemente Russo (Pesi massimi 91 kg).

CANOA SLALOM: K1 femminile, K1 maschile.

CANOTTAGGIO  (la qualificazione non è nominale): Due senza senior maschile (Mornati-Capelli)
Doppio pesi leggeri maschile (Ruta-Micheletti), Quattro senza senior (Di Costanzo, Castaldo, Lodo, Vicino)
Quattro senza pl (Goretti, Oppo, La Padula, Di Seyssel), Doppio senior (Gentili-Battisti).

CICLISMO SU STRADA: 2 posti per la cronometro maschile, 5 posti per la prova in linea maschile.

CICLISMO SU PISTA: Inseguimento a squadre femminile, Elia Viviani (Omnium), Francesco Ceci (Keirin).

EQUITAZIONE: Stefano Brecciaroli, Pietro Roman, Vittoria Panizzon (Completo, Italia qualificata anche come squadra), Valentina Truppa (Dressage), Emanuele Guadiamo (Salto ostacoli).

GINNASTICA ARTISTICA: Italia femminile (5 posti per nazione)

GINNASTICA RITMICA: Italia (squadra)

LOTTA: Frank Chamizo (libera, -65 kg)

NUOTO: Marco Orsi, Luca Dotto (50 m stile libero uomini); Luca Dotto, Filippo Magnini (100 m stile libero uomini ); Gregorio Paltrinieri (400 m stile libero uomini); Gregorio Paltrinieri, Samuel Pizzetti (1500 m stile libero uomini); Simone Sabbioni, Christopher Ciccarese (100 m dorso uomini), Luca Mencarini (200 m dorso uomini ), Luca Pizzini, Flavio Bizzarri (200 m rana uomini); Matteo Rivolta, Piero Codia (100 m farfalla uomini); Federico Turrini (200 m misti uomini, 400 m misti uomini); Silvia Di Pietro, Giorgia Biondani (50 m stile libero donne); Federica Pellegrini, Alice Mizzau (200 m stile libero donne); Alice Mizzau, Diletta Carli (400 m stile libero donne); Diletta Carli, Aurora Ponselè (800 m stile libero donne); Federica Pellegrini, Margherita Panziera (200 m dorso donne); Arianna Castiglioni, Ilaria Scarcella (100 m rana donne);  Ilaria Scarcella (200 m rana donne); Ilaria Bianchi (100 m farfalla donne)
Alessia Polieri (200 m farfalla donne); Luisa Trombetti, Laura Letrari (200 m misti donne); Stefania Pirozzi, Luisa Trombetti (400 m misti donne); 4×100 sl femminile; 4×100 sl maschile; 4×200 sl femminile
4×100 mista maschile; 4×100 mista femminile.

NUOTO DI FONDO; Simone Ruffini, Federico Vanelli (10 km maschile); Rachele Bruni (10 km femminile).

NUOTO SINCRONIZZATO: Linda Cerruti e Costanza Ferro (Duo); Italia (squadra).

PALLAVOLO: Italia maschile

PENTATHLON: Riccardo De Luca, Alice Sotero.

SCHERMA: Arianna Errigo (fioretto femminile); Elisa Di Francisca (fioretto femminile); Italia squadra fioretto maschile; Italia squadra spada maschile; Aldo Montano (sciabola maschile); Italia squadra sciabola femminile; Rossella Fiamingo (spada femminile).

TIRO: Niccolò Campirai (Carabina maschile 50 m tre posizioni); Marco De Nicolo (Carabina maschile 50 m a terra); Giuseppe Giordano, Francesco Bruno (Pistola libera 50 metri); Giovanni Pellielo, Massimo Fabbrizi (Trap maschile); Valerio Luchini, Gabriele Rossetti (Skeet maschile); Antonio Barillà, Marco Innocenti (Double trap maschile); Petra Zublasing (Carabina femminile 10 m aria compressa); Jessica Rossi (Trap femminile); Chiara Cainero, Diana Bacosi (Skeet femminile).

TIRO CON L’ARCO: Italia (squadra maschile); Guendalina Sartori (individuale femminile).

TUFFI: Tania Cagnotto (Trampolino 3 metri femminile); Noemi Batki (Piattaforma 10 metri femminile); Giovanni Tocci-Andrea Chiarabini (Sincro 3 metri uomini); Tania Cagnotto-Francesca Dallapé (Sincro 3 metri donne); Andrea Chiarabini (Trampolino 3 metri maschile); Nicola Benedetti (Trampolino 3 metri maschile); Maria Marconi ( Trampolino 3 metri femminile).

VELA: Daniele Benedetti (RS:X maschile); Giovanni Coccoluto (Laser maschile); Stefano Cherin e Andrei Tesei (49er maschile); Flavia Tartaglini (RS:X femminile); Silvia Gennaro (Laser Radial femminile); Giulia Conti e Francesca Clapcich (49erFX femminile); Vittorio Bissaro e Silvia Sicuri (Nacra 17 mista); Giorgio Poggi (Finn).

Pensioni 2017 news: flessibilità, Lavoro di cura, donne qui risposte darà il Governo?

Riforma pensioni 2016 ultime novità: pensione anticipata e flessibilità, non penalizzare i più deboli

Voli low cost aprile 2016: le occasioni migliori per Londra, Parigi e non solo