in ,

Olio d’oliva ricco di Omega 3 e Omega 6, simile al latte materno

Le incommensurabili proprietà terapeutiche, idratanti e lenitive dell’olio d’oliva ci sono state tramandate dall’antica medicina popolare. A tavola domina incontrastato, re della dieta mediterranea e, secondo quanto di recente ha affermato la Dott.ssa Rivellese, esperta della Società italiana di diabetologia (Sid), aiuta a combattere il diabete e a proteggere il fegato.olio di oliva acidi grassi

E ora un’altra novità: Saverio Pandolfi, ricercatore dell’ Istituto di Genetica Vegetale” del CNR, anticipa un tema che sarà ampiamente  sviscerato ad Alviano in provincia di Terni, nei giorni 15, 16 e 17 novembre, in occasione della Maratona dell’olio: “l’olio extravergine d’oliva è il grasso più simile al latte materno”.

Entrambi contengono, infatti, l“oleuropeina”, una sostanza preziosa che rende più elastiche le arterie, abbassa la pressione sanguigna e riduce il rischio di arteriosclerosi e gli conferisce quel retrogusto amarognolo che tutti conosciamo.

Ma, cosa più importante, l’olio extravergine – a condizione che sia di qualità eccellente – contiene un’elevata quantità di acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6, che lo rendono il grasso più simile al latte materno, fondamentale per contrastare i processi di invecchiamento e proteggere la salute del cuore e del sistema cardiocircolatorio. Prezioso soprattutto per i bambini in quanto agevola lo sviluppo del cervello e del sistema nervoso.

 

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

free-birds-poster

Dopo le Galline arrivano i Tacchini in Fuga di Free Birds

Piazzapulita Corrado Formigli

Stasera in diretta Tv: Gianni Morandi Live in Arena e Piazza Pulita