in ,

Omicidio Andrea Loris, nuove indiscrezioni a Mattino 5: il giallo dei sacchetti della spazzatura

Dove e con chi è stato Andrea Loris, la mattina di sabato 29 novembre? Certamente non a scuola, stando a quanto raccontano i filmati delle telecamere piazzate nelle strade di Santa Croce Camerina in mano alla Polizia Scientifica di Ragusa. Veronica Panarello, madre del bimbo ucciso, ha raccontato una sequela di bugie e la Procura sta cercando di capire il perché. Cosa nasconde la donna?

Gli ultimi aggiornamenti sul caso dell’omicidio di Loris arrivano da Mattino 5. Gli inquirenti in questo momento stanno effettuando un’altra perquisizione – dopo quella fatta stanottenella casa di campagna del cacciatore Orazio Fidone, amico stretto della famiglia della vittima e al momento unico indagato per l’omicidio. Si tratta di rilievi e controlli con il luminol alla ricerca di eventuali tracce ematiche del piccolo Loris. Stando alle ultime notizie, inoltre, l’auto della madre di Loris è stata posta sotto sequestro dagli investigatori.

=> Leggi tutto sull’omicidio di Andrea Loris Stival 

La linea investigativa portata avanti da Polizia e Carabinieri di Ragusa ormai si concentra nella cerchia ristretta dei familiari e amici del piccolo Andrea Loris, che probabilmente conosceva il suo aguzzino. Ci sarebbe poi il mistero dei due sacchetti della spazzatura che comprometterebbe ulteriormente la posizione di Veronica, madre del piccolo. Dai filmati, infatti, si vede lei uscire di casa con i due figli alle 8.15 e Loris tenere in mano un sacchetto dell’immondizia. Quel sacchetto sarà gettato via dalla donna a più di un chilometro da casa, in un punto insolito rispetto alle sue consuete abitudini. Perché allora intorno alle 10.00 una telecamera la riprende andare verso il Castello di Donnafugata – dove poi parteciperà ad un corso di cucina – e gettarne un altro lungo la strada? “Lo avevo dimenticato a casa e dovevo buttarlo perché faceva puzza”, ha risposto Veronica agli inquirenti. Cosa c’era in quel sacchetto? Perché non è stato gettato via insieme a quello delle 8.15?

Assunzioni poste Italiane 2017

Poste Italiane assunzioni dicembre 2014: ecco le ultime offerte

Zapata Calciomercato Torino

Calciomercato Torino ultimissime: Zapata o Pinilla per Ventura