in ,

Omicidio Andrea Loris Stival news, la madre esce sconvolta dalla Questura: tre le incongruenze

Veronica Panarello, la madre del piccolo Andrea Loris Stival, ha lasciato la Questura di Ragusa visibilmente sconvolta, sorretta per il braccio dal marito. La donna ha firmato il verbale in cui ha ricostruito la mattina di sabato 29 novembre in cui è scomparso il suo primogenito Andrea Loris, di appena otto anni e poi ritrovato morto a circa 4 chilometri dal paese. Insieme al marito è salita sulla macchina del suo avvocato, Francesco Villardita, ed è rientrata a casa.

Il legale della donna, ha dichiarato all’Ansa: “La mia assistita ha partecipato a una verifica come persona informata dei fatti, non è assolutamente indagata. Sta tornando a casa”. Ha aggiunto che come avvocato ha partecipato del tutto volontariamente, poiché la sua assistita non risulta allo stato indagata e quindi l’attività svolta non prevedeva l’obbligo della presenza di un legale. Per quanto riguarda le incongruenze il difensore ha dichiarato: “Nel processo penale le cose presunte non esistono, ci vogliono certezze”.

=> Tutte le notizie su Andrea Loris Stival

Intanto nelle ricostruzioni di Veronica Panarello ci sarebbero delle incongruenze: il 29 novembre scorso, dopo quattro ore dal ritrovamento intorno alle 20,30, la donna ha dichiarato di aver lasciato il figlio “a 500 metri da scuola”, ma nel verbale del 30 novembre fa scrivere “Oltrepassavo l’ingresso della scuola, svoltavo a destra per Via Di Vittorio, e mi fermavo a poche decine di metri dall’ingresso della scuola”. La seconda discrepanza riguarda la sua partecipazione al corso di cucina presso la Tenuta Donnafugata “dopo aver accompagnato” il figlio più piccolo, alla ludoteca: “Sono andata al Castello di Donnafugata, dove sono rimasta fino a mezzogiorno”. Nel verbale successivo la Panarello fa invece fa scrivere: “Lasciato il bambino, sono tornata a casa per sbrigare delle faccende domestiche. Alle 9.15 sono uscita di casa e sono andata al Castello di Donnafugata, dove sono rimasta fino alle 11.45

Infine del sacchetto della spazzatura, la mamma di Loris non ne avrebbe parlato nel primo verbale, ne fa menzione nel secondo. Il sacchetto, inoltre, lo butterà, in direzione opposta rispetto alla scuola, in un luogo vicino a dove sarà rinvenuto, più tardi, il cadavere di Loris.

Elga e Guido del Trono Over

Uomini e Donne news, Trono Over: tra Elga e Guido solo un bacio ma i dubbi restano

Leiner eliminato in semifinale

X Factor 8: Leiner primo eliminato della semifinale