in ,

Omicidio Andrea Loris Stival: perquisizione in casa della vittima, portato via il fratellino

Ore febbrili a Santa Croce Camerina, gli inquirenti stanno cercando di fare luce nel giallo dell’omicidio del piccolo Andrea Loris Stival. Polizia e carabinieri stanno in questi momenti perquisendo l’abitazione della famiglia di Loris, in esecuzione del provvedimento autorizzato dalla Procura di Ragusa. Prima di procedere all’interno della casa, le forze dell’ordine hanno portato via il fratello più piccolo di Loris, di soli quattro anni.

La perquisizione sta avvenendo dopo le discrepanze tra le dichiarazioni di Veronica Panarello, la madre di Andrea Loris, che ha sempre affermato di avere accompagnato il bambino scomparso a scuola e i video di sorveglianza. Impegnata nell’attività dentro l’abitazione anche la polizia scientifica,  si cercano riscontri alla ricostruzione della donna, che al momento non risulta iscritta nel registro degli indagati.

Detto Fatto ricette

Detto Fatto ricette: torta ai marron glacés con Caterina Balivo

domenico antonio battista, ristoratore ucciso in Germania

Il ristoratore italiano Domenico Antonio Battista ucciso a colpi di pistola davanti al proprio ristorante in Germania