in ,

Omicidio a Caserta: massacra a coltellate il nuovo compagno della ex

Omicidio a Caserta: massacra a coltellate il nuovo compagno della ex. Il delitto si è consumato oggi, sabato 10 giugno, a Cellole. Un uomo di 54 anni, Giovanni Calenzo, ha ucciso l’uomo che stava con la sua ex moglie, Giuseppe Capraro, piccolo imprenditore di 61 anni.

Il presunto assassino è un pregiudicato e disoccupato, uscito dal carcere lo scorso aprile. I suoi precedenti penali legati a reati afferenti al delitto di oggi: stalking e maltrattamenti ai danni della ex coniuge che lo aveva denunciato più volte.

>>> TUTTE LE NEWS SU URBANPOST <<<

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, il killer stamani alle 7 avrebbe atteso che la coppia aprisse le finestre di casa per poi fare irruzione nell’abitazione a piano terra, armato di due coltelli. A quel punto avrebbe ripetutamente colpito il ‘rivale’ che nulla ha potuto contro la sua furia omicida. La donna, che ha assistito lo scempio, ha chiesto l’intervento dei carabinieri che hanno fermato in extremis l’autore del massacro, dopo avere intrapreso con lui una colluttazione non lontano dal luogo del delitto. L’uomo è stato arrestato.

 

Uomini e Donne gossip, intervista esclusiva a Federica Benincà: “Marco è nel mio cuore”

Diretta Tottenham-Real Madrid

Fifa 18, Cristiano Ronaldo uomo copertina: le polemiche dei fan per i suoi valori