in ,

Omicidio a Cogliate: colpisce l’ex con un martello durante una lite, morto 43enne

Omicidio a Cogliate, in provincia di Monza e Brianza: un uomo di 43 anni è deceduto dopo essere stato colpito violentemente alla testa dalla ex compagna, con la quale stava litigando.

TUTTA LA CRONACA SU URANPOST, LEGGI 

La donna – secondo quanto emerso – lo avrebbe colpito con un oggetto contundente. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe recato a casa della ex, di 37 anni, e dall’incontro sarebbe nata una furibonda lite. Lei per difendersi lo avrebbe colpito alla testa con un martello. Subito dopo, spaventata, avrebbe chiamato i soccorsi ma i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118 sono stati tutti inutili. Il 43enne è morto poco dopo per la gravità delle ferite riportate.

Leggi anche: Firenze carabinieri accusati di stupro: il video di quella notte e la chat sibillina di una delle vittime

Il fatto si è verificato nella tarda mattinata di oggi, sabato 25 novembre, in un appartamento di Cogliate (Monza). La vittima viveva a Bollate (Milano). La donna è stata portata in caserma.

Seguici sul nostro canale Telegram

Diretta Liverpool-Chelsea dove vedere in tv streaming

Diretta Liverpool – Chelsea dove vedere in tv e streaming gratis Premier League

FIRENZE RAGAZZA ORIENTALE STUPRATA

Roma 20enne stuprata nell’androne di un palazzo: aveva conosciuto il suo aggressore al bar