in

Omicidio Eligia Ardita: ergastolo al marito Christian Leonardi, è arrivata la sentenza di primo grado

Omicidio Eligia Ardita: ergastolo al marito Christian Leonardi. La sentenza di primo grado è arrivata alle 17 di oggi, mercoledì 5 dicembre 2018. Un processo con rito ordinario, celebrato presso la Corte d’Assise del Tribunale di Siracusa, durato due anni e mezzo. Ben 48 sofferte udienze cui i familiari delle vittime – una futura mamma incinta di 8 mesi e la bambina, Giulia, che portava in grembo – hanno sempre presenziato. Agatino Ardita, padre di Eligia, sfinito dal dolore, poco dopo la lettura del dispositivo ha commentato: “Christian ha avuto quello che si merita. Giustizia è stata fatta, finalmente”. “Ci ha tolto tutto, eravamo una famiglia unita, lui ci ha distrutto”, ha aggiunto la madre della donna uccisa all’ottavo mese di gravidanza durante una furibonda lite con il marito avvenuta la sera del 19 gennaio 2015 nella casa di Siracusa, in via Calatabiano, dove la coppia abitava.

omicidio eligia ardita processo marito news

Infermiera 35enne, Eligia è morta per asfissia, la causa un possibile soffocamento. Christian Leonardi – che dopo mesi di reticenza cnfessò l’omicidio per poi ritrattare la sua confessione – l’avrebbe picchiata violentemente durante una lite scoppiata perché Eligia non voleva che lui la lasciasse sola in casa per l’ennesima volta, a tarda notte, per andare dagli amici. L’autopsia ha confermato che il decesso risale alle ore 22:35 ma la prima chiamata fatta dall’uomo avvenne un’ora dopo. In quell’arco temporale Leonardi avrebbe ripulito la vittima e la scena del crimine al fine di depistare le indagini e addebitare la causa del decesso ad un caso di malasanità.

christian leonardi processo news quarto grado

Christian Leonardi è stato condannato in primo grado all’ergastolo e a tre anni di isolamento diurno. La difesa ha già anticipato la volontà di ricorrere in appello dopo che nell’ultima udienza aveva chiesto la scarcerazione di Leonardi. L’imputato confessò il delitto solo otto mesi dopo i fatti, poi ritrattò accusando il suo avvocato di avergli fatto pressioni affinché si assumesse responsabilità non sue.

Leggi anche: Omicidio Eligia Ardita news: il marito a processo accusa suo fratello e l’ex avvocato

Aurora Ramazzotti compleanno: lacrime dopo i commoventi auguri di mamma Michelle Hunziker

Esplosione Roma via Salaria, 2 morti e 12 feriti: ecco cos’è successo