in ,

Omicidio: ex militare spara, lei salva la figlia gettandola nel water

Antoine Davis, ex militare statunitense che ha combattuto per anni in Iraq, dopo aver iniziato a bere molti superalcolici è diventato molto violento. Tornando a casa ad Atlanta insieme alla moglie, Jessica Arrendale, l’ex militare ha improntato una discussione molto accesa, tramutandola in violenza pura. L’uomo ha preso una mazza da baseball e ha cercato di colpire la moglie. Lei, avendo capito subito che per la sua esistenza ci sarebbe stato poco da fare, ha compiuto un gesto d’amore materno e ha provato a salvare la figlia. Come?

Si è chiusa in bagno, ha gettato la piccola nel water, lui è entrato con un fucile e le ha sparato. L’esplosione ha fatto subito scattare l’allarme tra i vicini ed in seguito è arrivata la polizia. La piccola figlia, Colbie, è stata trovata salva chiusa ancora nel water.

Manchester United Van Gaal esonerato

Premier League, disastro Manchester United: da 3-1 a 3-5 contro il Leicester

PresaDiretta su Rai3

PresaDiretta news: domenica 21 settembre dal titolo ‘Trasporto pubblico’