in ,

Omicidio a Genova: muore algerino, colpito al collo con un coccio di bottiglia

Sangue nelle strade di Genova: un algerino di 39 anni è stato colpito alla gola con un coccio di bottiglia e ucciso, nella notte tra mercoledì  giovedì, in vico Biscotti, centro storico della città.

Le poche indiscrezioni emerse farebbero pensare che siano stati tre i suoi aggressori. Giunti immediatamente sul luogo dell’agguato mortale i carabinieri della Compagnia Centro e il personale medico del 118 che invano ha cercato di rianimare l’uomo: le sue ferite erano troppo gravi ed è morto dopo pochi minuti.

La zona della aggressione è stata immediatamente setacciata in lungo e in largo ma degli assassini nessuna traccia, né al momento si conosce il movente del delitto. Si sa per certo, tuttavia, che la vittima era un senzatetto e aveva precedenti penali.

Udinese Rosa completa e Numeri di Maglia

Udinese calcio news, Heurtaux il prossimo partente: sarà duello tra Roma e Lazio

grande fratello concorrenti

Grande Fratello 14 concorrenti: Livio abbandona la casa, Federica si dispera