in ,

Omicidio Giulia Ballestri: Matteo Cagnoni nelle foto segnaletiche ha evidenti graffi sul volto

Quarto Grado, nella puntata di oggi 14 ottobre 2016 su Retequattro, ha mandato in onda le foto segnaletiche di Matteo Cagnoni, il noto medico di 51 anni specialista in dermatologia, arrestato con l’accusa di avere ucciso a bastonate la moglie Giulia Ballestri, di 39 anni.

Il dermatologo è stato arrestato tre giorni dopo l’omicidio, consumato il 16 settembre in un’abitazione di proprietà della famiglia Cagnoni nella città di Ravenna. Al momento il medico si trova nel carcere di Sollicciano di Firenze. Il medico aveva cercato di sfuggire all’arresto, scappando per le campagne intorno all’abitazione dei suoi genitori a Firenze, dove si era rifugiato con i tre figli.
Omicidio Giulia Balestri Foto segnaletica Matteo Gagnotti

Nelle foto segnaletiche scattate a Cagnoni sono evidenti diversi graffi sul viso. Secondo gli investigatori i segni sono stati causati nella colluttazione con la moglie che secondo quanto emerge dal referto medico legale avrebbe cercato di difendersi prima di soccombere. Secondo la difesa di Gagnoni invece, l’uomo si sarebbe procurato le ferite durante il tentativo fallito di sfuggire all’arresto.

Seguici sul nostro canale Telegram

OMICIDIO NOVENTA PARLA PAOLO

Omicidio Isabella Noventa Quarto Grado ultime news: Manuela Cacco racconta la terribile dinamica del delitto

tu si que vales facebook

Programmi tv stasera 15 Ottobre: Dieci cose e Tú sí que vales