in ,

Omicidio Giulio Regeni: messaggi su Facebook smentiscono testimone egiziano

Giulio Regeni quando era a Londra per circa un anno avrebbe lavorato presso un’azienda d’intelligence, la Oxford Analytica, fondata da un ex funzionario americano implicato nello scandalo Watergate. Analisi di tendenze politiche ed economiche su scala globale per enti privati, agenzia e governi, la materia di studio e indagine. È questa l’ultima indiscrezione che emerge dall’inchiesta sul truce omicidio del ricercatore friulano avvenuto a Il Cairo, che sta ripercorrendo i trascorsi del ricercatore per far luce sulle circostanze della sua morte.

Tg Com 24 riporta al riguardo anche la testimonianza di un collega di Giulio. “Giulio era un collega fantastico, socievole, divertente. Ci manca molto” – racconta Ram Mashru – “Era estremamente cauto nel condurre il suo lavoro. Certo, c’è sempre la possibilità che abbia attirato l’attenzione di qualche gruppo pericoloso, ma da quanto sappiamo Giulio non si comportava in maniera avventata o negligente”.

Intanto si apprende che le analisi sui dispositivi elettronici del ragazzo avrebbero appurato che i messaggi inviati alla fidanzata smonterebbero i tempi e le ricostruzioni fatte finora sul suo presunto arresto. L’incrocio di quei dati, scrive Rai News, confuterebbe il racconto di un testimone egiziano che avrebbe riferito agli inquirenti di aver visto Giulio portato via da due poliziotti alle 17.30 del 25 gennaio scorso; sembra infatti che alle 19.41 di quel giorno Giulio abbia scritto alla fidanzata via Facebook.

Sarebbero una trentina i contatti (di amici, colleghi e familiari), tra social network e Skype, sui quali gli investigatori starebbero concentrando la loro indagine, in attesa di ricevere dagli inquirenti di Il Cairo gli atti dell’inchiesta ovvero i video delle telecamere delle stazioni delle metropolitana che il ricercatore avrebbe dovuto utilizzare per raggiungere il docente Gennaro Gervasio, con il quale stando alle indagini quella sera avrebbe avuto un appuntamento.

Roma Real Madrid probabili formazioni

Roma – Real Madrid: ora diretta tv, streaming gratis Champions League

crocetta indagato

Siracusa: Rosario Crocetta indagato per danni al patrimonio archeologico