in ,

Omicidio Isabella Noventa, vincita al gioco: news movente delitto e nuovo testimone

Nuove clamorose indiscrezioni, poco fa a La vita in diretta, sul caso relativo all’omicidio di Isabella Noventa. Un nuovo testimone avrebbe contattato gli inquirenti, dicendo di voler deporre anche a processo, per rivelare delle informazioni sul presunto movente del delitto della segretaria di Albignasego, avvenuto la notte dello scorso 16 gennaio.

L’uomo avrebbe parlato di una importante vincita al gioco della Noventa. La 55enne avrebbe vinto 127mila euro (ma al momento di questa pseudo vincita non vi sarebbero riscontri oggettivi), denaro poi affidato a Freddy Sorgato perché lo facesse “fruttare”, tenendo all’oscuro di tutto il fratello Paolo Noventa. Questi soldi, sempre secondo il testimone anonimo, sarebbero finiti nella casa del maresciallo Verde per intercessione di Debora Sorgato, sorella di Freddy sua ex compagna e attualmente in carcere accusata di complicità nel delitto di Isabella Noventa.

Leggi anche: Isabella Noventa odiata da una terza donna: “Voleva che Freddy e Isabella si lasciassero”

Cosa di attendibile vi sia in questa testimonianza non è dato al momento sapere, ma la magistratura già in queste ore la starebbe vagliando. Intanto continuano ad emergere indiscrezioni sulle confidenze che Freddy Sorgato avrebbe fatto ad un ex compagno di cella, ora tornato in libertà. L’ex detenuto ha infatti riferito agli inquirenti che Sorgato gli avrebbe riferito di avere gettato il cadavere della donna in cassonetto della spazzatura nella zona industriale di Padova, e di aver mostrato totale distacco e menefreghismo sulla sua morte, ed anche su quella del sommozzatore che perse la vita durante le ricerche nelle acque del Brenta, dove lui aveva detto di aver buttato il corpo della Noventa: “Non è un problema mio, è solo una morte sul lavoro”.

Freddy avrebbe inoltre scritto 40 lettere alla sorella Debora, come per volerla indirizzare sul da dire agli inquirenti: “Lo sai che sono stato io ad uccidere Isabella, tu non c’eri, stavi al lavoro, ricordi?”“Tutte menzogne, queste sono le ennesime bugie di Freddy”, questo il commento alle indiscrezioni fatto da Paolo, fratello di Isabella, che considera queste “ennesime menzogne e tentativi di depistaggio” dell’ex ballerino di Noventa Padovana, che “non vuole far ritrovare il corpo perché ha qualcosa da nascondere”.

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: i gravi danni provocati dal cyberbullismo

Pistoia Capitale della Cultura 2017

Pistoia Capitale della Cultura 2017: il logo promuove il centro toscano come “una città per tutti”