in ,

Omicidio Joele Leotta in Inghilterra: ergastolo per i tre assassini lituani

La Maidstone Crown Court ha deciso: i tre lituani che hanno aggredito, pestato e ucciso Joele Leotta sono stati condannati all’ergastolo. Il giovane di Nibionno, in provincia di Lecco, è stato ammazzato brutalmente da Aleksandras Zuravliovas, Saulius Tamoliunas e Linas Zidonis. Assolto, invece, il proprietario dell’appartamento dove i lituani si erano ritrovati.

omicidio italiano kent inghilterra

L’omicidio è avvenuto alle urla “Italiani di m…. Ci rubate il lavoro”. Il giudice che ha emesso la sentenza di condanna si è rivolto anche all’amico di Joele Leotta, Alex Galbiati. Il ragazzo si era rifugiato in bagno per sfuggire al pestaggio. Il magistrato lo ha guardato e gli ha detto: “Non potevi fare nulla per salvare il tuo amico”. Un omicidio efferato, di una violenza sconsiderata. Secondo l’imputato assolto, gli “italiani” non avevano fatto assolutamente niente per provocare una reazione così.

I tre lituani hanno sempre detto di aver agito per legittima difesa, ma i giudici della Corona di Maidstone, nel corso delle 11 settimane di processo, non hanno creduto loro. Ergastolo per tutti e tre.

calciomercato news

Mercato news Serie A: Fiorentina e altre due vogliono Federico Ceccherini del Livorno

uccide cellule tumorali molecola

miR-199a-3p: la molecola che uccide le cellule tumorali