in ,

Omicidio Loris Stival, ultime notizie: Veronica Panarello potrebbe tornare in libertà per Capodanno

Tra 48 ore Veronica Panarello potrebbe essere rimessa in libertà. Sì, perché il Tribunale del riesame di Catania sarà chiamato a pronunciarsi in merito alla istanza di scarcerazione della donna, inoltrata nei giorni scorsi da Francesco Villardita, il suo legale. A fronte dei filmati delle telecamere di sorveglianza in mano alla Procura di Ragusa, che la riprendono il 29 novembre nei pressi del Mulino Vecchio, dove di lì a poco sarebbe stato ritrovato cadavere suo figlio Loris, Veronica continua imperterrita a negare ogni accusa di colpevolezza e coinvolgimento nell’assassinio del suo bambino di 8 anni.

Suo padre Francesco la difende con convinzione, e anche il 26 dicembre, quando le ha fatto visita in carcere, ad Agrigento, ha raccolto il suo grido di aiuto e se ne è fatto portavoce dichiarando a mezzo stampa le sue rimostranze. L’uomo si è pure preso la libertà di indicare agli inquirenti la strada da seguire nelle indagini, avanzando pesanti accuse – pur senza fare nomi – nei riguardi della ristretta cerchia di familiari del piccolo. Esclusa sua figlia Veronica, ovviamente.

Stando all’avvocato Villardita, l’impianto accusatorio a carico della sua assistita è labile, e non avallato da prove vere e inconfutabili, bensì costruito su soli indizi. Alla luce di ciò, i giudici del Riesame potrebbero infatti decidere di rimettere in libertà l’indagata. L’udienza è fissata per il 31 dicembre alle 9,30.

oroscopo 2017 aprile paolo fox

Oroscopo Paolo Fox 2015: tutti i segni zodiacali e le previsioni per l’anno nuovo

Capodanno 2015 single terme offerte low cost last minute

Capodanno 2015 per single alle terme