in ,

Omicidio Loris Stival ultime novità Quarto Grado: sparito l’orologio di Veronica Panarello, dov’è finito?

Nella puntata di Quarto Grado, il conduttore Gianluigi Nuzzi è tornato a parlare dell’omicidio del piccolo Loris Stival. Per la procura di Ragusa ad uccidere il bambino, di appena otto anni, è stata la madre Veronica Panarello, la quale dopo dieci mesi di carcere continua a proclamarsi innocente. La donna non è mai crollata, né durante gli interrogatori davanti agli inquirenti, né nei confronti avuti col marito Davide, che non le ha mai creduto.

Veronica Panarello ribadisce di avere accompagnato il suo primogenito a scuola, ma le telecamere di Santa Croce Camerina non hanno ripreso la sua macchina lungo il tragitto che lei racconta di avere percorso in compagnia dei due figli. L’avvocato Villardita che assiste la Panarello, conta di dimostrare l’innocenza della madre del piccolo Loris poiché mancherebbe il movente, la tempistica per commettere l’omicidio, la certezza che la macchina della donna abbia preso la strada che porta al canalone in cui è stato ritrovato morto il bambino e infine ci sarebbero anche problemi nel definire l’arma del delitto. Tutti elementi che dovrebbero trovare soluzione nel processo,

Nel frattempo viene attenzionato un altro particolare: l’orologio di Veronica Panarello immortalato in tutte le foto e video dal giorno dell’omicidio di Loris è scomparso misteriosamente. La sparizione è in qualche modo da ricollegare all’omicidio del bambino?

caso yara udienza processo 21 ottobre

Yara Gambirasio, Quarto Grado ultime novità: l’accusa non ha dubbi, Ignoto 1 è Massimo Bossetti

abruzzo topi supermercato

Topi in casa, come eliminare questi piccoli intrusi con metodi naturali