in

Omicidio Maelys news, ennesima umiliazione per i genitori: la straziante decisione

Omicidio Maelys De Araujo ultime notizie: un anno dopo la scomparsa della loro bambina – la piccola fu sequestrata dal ricevimento di nozze a Pont-de-Beauvoisin, dove stava partecipando insieme alla famiglia la notte tra il 27 e 28 agosto 2017, e uccisa da Nordahl Lelandais. L’uomo, reo confesso, è in carcere da dodici mesi e solo a febbraio ha fatto ritrovare il corpo, senza tuttavia rivelare come e perché abbia ucciso la bambina di 9 anni.

news bambina scomparsa in francia

A un anno da quei tragici fatti, i genitori di Maëlys hanno deciso di fare un appello e rivolgersi direttamente a lui, rinchiuso nel carcere di Saint-Quentin-Fallavier, Isere. Odiano quell’uomo, colui che ha dsitrutto la loro vita. Tuttavia hanno trovato la forza di chiedergli, ancora una volta, di collaborare con le forze dell’ordine e dire una volta per tutte cosa ha fatto alla piccola MAelys e come l’ha uccisa.“Vogliamo sapere la verità, sapere cosa le è successo e che sia punito con il giusto dolore che merita. Abbiamo disprezzo per lui, lo odiamo”, ha dichiarato a mezzo stampa la madre di Maelys. “Vorremmo che si assumesse le proprie responsabilità” – ha aggiunto la donna – dicesse finalmente la verità e smettere di prenderci in giro”. Stesso pensiero quello di suo marito, nonché padre della vittima, Joachim de Araujo: “Con le sue ripetute bugie, ha disprezzo per noi”. La coppia tuttavia spera che l’assassino “abbia un po’ di umanità” e dica ciò che sa, racconti i fatti per come sono andati.

I genitori della piccola Maëlys oggi 7 settembre andranno ai funerali del caporale Arthur Noyer – altra vittima di Nordahl Lelandais -a Bourges in Cher. I genitori del giovane volevano che la cerimonia fosse aperta a tutti, così quelli della piccola Maëlys hanno preso la decisione di partecipare per solidarietà nei riguardi della famiglia, che con loro condivide il medesimo strazio. “Vogliamo essere presenti e in solidarietà con la famiglia di Arthur, perché nessuno dovrebbe sperimentare la perdita di un figlio, unendo le forze riusciremo ad avere la verità, abbiamo vissuto la stessa situazione…”.

Leggi anche: Omicidio Maelys, Nordahl Lelandais nuove terrificanti accuse: cosa fece al giovane cugino

bimba scomparsa in francia

Eleonora Giorgi rivelazioni shock: “Mi ritrovai immersa in qualcosa di folle, non mangiavo più, non uscivo più: c’era solo …”

Bando Servizio Civile Nazionale 2017: oltre 1.200 posti

Servizio Civile bando 2018: 53mila offerte di lavoro, requisiti, sedi, stipendio e come fare domanda (GUIDA COMPLETA)