in ,

Omicidio manager Moncler: arrestato il presunto killer di Ezio Sancovich

I carabinieri di Padova hanno arrestato un uomo di 68 anni, sospettato di essere stato lui l’autore dell’efferato omicidio di Ezio Sancovich, ex capo area modelli della Moncler, giustiziato nella tarda serata di ieri mentre si trovava a bordo della sua auto, in una zona isolata lungo via Stevanato, a Piombino Dese, nel Padovano.

Il manager del noto brand di abbigliamento è stato giustiziato con tre colpi di arma da fuoco alla tempia sinistra: il suo cadavere è stato ritrovato nell’abitacolo della sua Bmw station wagon.

Il sospettato è Renato Rossi, un 68enne originario di Martellago, in provincia di Venezia. L’uomo, accusato di omicidio volontario, avrebbe avuto delle accese discussioni con la vittima per questioni lavorative, culminata nella feroce esecuzione di cui sopra.

Sami Khedira Juventus infortunio

Juventus, infortuni per Chiellini e Khedira: il tedesco salta Napoli e Bayern?

anna moroni ricetta girandole

Ricette Anna Moroni a La prova del cuoco: girandole di Carnevale