in

Omicidio Manuela Bailo news autopsia: ecco come è stata uccisa dall’amante

Omicidio Manuela Bailo ultime notizie. L’autopsia sul cadavere della 35enne di Baile (Brescia) uccisa dall’amante la sera del 28 luglio scorso e sepolta nel terreno di una cascina ad Azzanello, potrebbe essere stata strangolata. Di ciò al momento non v’è ancora certezza, poiché quelle trapelate circa l’esito dell’esame sono solo indiscrezioni ufficiose. Il medico legale avrebbe riscontrato una frattura alla base del cranio della vittima, rilevata con una Tac; non si tratterebbe però della causa del decesso. Va chiarito dunque se Manuela sia morta per emorragia oppure per strangolamento

Leggi anche: Manuela Bailo amante assassino: dopo delitto in vacanza con moglie e figli, la sconvolgente confessione

Fabrizio Pasini – sposato e padre di due figli – era il suo amante. Dopo averla uccisa ha meditato su come disfarsi del cadavere. Ha depistato le indagini inviando messaggi dal cellulare della donna per far credere ai suoi parenti ed amici che si trattasse di allontanamento volontario. Quando ancora Manuela Bailo era ufficialmente una donna scomparsa, fingendo di non sapere scrisse via messaggio ad un’amica in comune: “Hai novità?”. E invece lui la verità la sapeva eccome: il cadavere di Manuela era già sepolto sotto terra, mentre lui in tutta tranquillità partiva per le vacanze in Sardegna insieme a moglie e figli. Al rientro dalle ferie ha trovato i carabinieri sull’uscio di casa lì per arrestarlo. Dopo l’interrogatorio, la confessione del delitto.

Pasini, sindacalista della Uil collega della vittima, ha occultato il cadavere dell’amante 24 ore dopo l’omicidio, nel terreno di una cascina, nelle campagne cremonesi. Ha confessato il crimine dopo 23 giorni ma solo perché messo alle stratte dagli inquirenti ed incastrato da indizi inconfutabili. Sperava forse di farla franca. Ha parlato di “caduta accidentale dalle scale” di Manuela durante un’accesa lite, in realtà la magistratura ritiene altamente probabile che la 35enne sia stata strangolata. Manuela infatti potrebbe essere morta per soffocamento. Stamani Pasini in carcere comparirà davanti al gip per l’interrogatorio di convalida del fermo, mentre contemporaneamente è previsto un nuovo sopralluogo con consulenti e periti nella casa di Ospitaletto, dove la donna è stata prima di essere assassinata.

 

 

Adriana Volpe gossip news, il dramma TV: “Fabrizio Frizzi, questo mi ha cambiato…”

Francia attacco con coltello a Trappes al grido di “Allah Akbar!”: 1 morto e 2 feriti