in ,

Omicidio Marco Vannini ultime notizie: rinviati a giudizio tutti gli indagati

Il Gup di Civitavecchia ha deciso: tutti gli imputati nel processo per l’omicidio di Marco Vannini sono stati rinviati a giudizio. Antonio Ciontoli – unico presente in aula stamani, durante l’udienza preliminare iniziata alle 9 presso il tribunale di Civitavecchia – andranno a processo, la cui prima udienza è stata fissata per il prossimo 23 maggio alle 9.

La notizia è stata appena diramata dalle agenzie, anche la pagina Facebook di Chi l’ha visto? ne ha dato conferma: Antonio Ciontoli, la moglie Maria, i loro figli Martina e Federico, e la ragazza di quest’ultimo, Viola Giorgini andranno a processo. L’accusa per i Ciontoli è di omicidio volontario con dolo eventuale; Viola, fidanzata di Federico, è invece accusata di omissione di soccorso.

“Non cerchiamo vendetta, cerchiamo solo verità e giustizia per Marco”, aveva dichiarato stamani Roberto Carlini, zio di Marco impegnato in prima persona nella ricerca della verità sulla vicenda.

uomini e donne gossip

Uomini e Donne gossip, Sharon Bergonzi matrimonio: prime prove d’abito

BRINDISI MORTO BIMBO INFARTO IN AEREO

Parigi: aereo Air France sfiora drone, incidente scongiurato per miracolo