in ,

Omicidio Maria Ungureanu: i genitori interrogati per 9 ore dai pm

Sentiti ieri per 9 ore dai pm i genitori di Maria Ungureanu, la bimba di 9 anni uccisa a San Salvatore Telesino (Benevento) lo scorso 19 giugno.

Interrogati ancora una volta in qualità di persone informate sui fatti, ai coniugi “sono state chieste informazioni sulla cerchia di conoscenti della figlia e anche una serie di domande specifiche su alcuni di loro e su altri particolari”, lo ha dichiarato l’avvocato della coppia, Fabrizio Gallo, che tuttavia ieri non è stato presente all’audizione.

Leggi anche: “Omicidio Maria Ungureanu, i genitori si sentono minacciati: “Qualcuno vuole ucciderci”

Le indagini intanto vanno avanti, e a giorni dovrebbe essere reso noto l’esito delle analisi disposte dalla Procura sugli indumenti della vittima e di Daniel Ciocan, il 21enne rumeno suo vicino di casa e amico di famiglia, unico indagato per omicidio e violenza sessuale insieme alla sorella Cristina, accusata di concorso in omicidio. Tra le altre persone sentite dagli inquirenti nei giorni scorsi anche i dipendenti del resort del paese nella cui piscina all’aperto è stata ritrovata, nuda e senza vita, la piccola Maria, e il compagno della madre di Daniel.

Megan Fox figli, la star di Hollywood di nuovo mamma: è nato il terzo figlio

I 32 anni dei Red Hot Chili Peppers in 10 curiosità: feci, pizza e Simpson