in ,

Omicidio Maria Ungureanu: i Ris di nuovo nel resort dove è morta la bimba

I Carabinieri del Ris di Roma di nuovo nel resort di San Salvatore Telesino (Benevento), per effettuare ulteriori sopralluoghi nel luogo in cui, nella tarda serata dello scorso 19 giugno, è stato ritrovato il corpo nudo senza vita della bimba rumena di 9 anni, Maria Ungureanu. Ne ha dato notizia l’Ansa.

Sono passati quasi due mesi dal delitto, ma ad oggi le indagini sembrano in una fase di stallo, in attesa che sia reso noto l’esito degli esami della scientifica sugli abitini della vittima ritrovati a bordo piscina e sequestrati dalla sua abitazione, e su quelli dell’indagato, Daniel Ciocan.

>>> Leggi anche: “Omicidio Maria Ungureanu, i genitori si sentono minacciati: “Qualcuno vuole ucciderci”

Il 21enne vicino di casa della piccola Maria continua a proclamarsi innocente, ma la Procura nutre nei suoi confronti e in quelli della sorella Cristina – anch’essa indagata – fortissimi dubbi.

risultati 11 agosto Rio 2016

Olimpiadi Rio 2016, Italia: risultati di Giovedì 11 agosto

Calciomercato Inter

Calciomercato Inter, Joao Mario in pugno: 45 milioni per lo Sporting Lisbona