in ,

Omicidio Meredith: permesso premio a Rudy Guede, l’ivoriano fuori dal carcere per 36 ore

Rudy Guede, il 29enne ivoriano condannato in via definitiva a 16 anni di carcere per concorso in omicidio ai danni della studentessa inglese, Meredith Kercher, potrà uscire dal carcere Mammagialla di Viterbo, dove sta scontando la sua condanna, in virtù di un permesso-premio di 36 ore concessogli dal Tribunale di Sorveglianza di Roma al quale aveva fatto ricorso, dopo il rigetto della sua istanza da parte di quello di Viterbo.

“Potrò di nuovo sentire il sole sulla pelle e guardare fuori dalla finestra senza sbarre davanti agli occhi. Trentasei ore, ognuna di esse preziosissime. Ringrazio tutte le persone che mi hanno dato fiducia”, questo il commento del detenuto appresa la notizia della concessione fattagli dai giudici.

Rudy Guede varcherà la porta del carcere mercoledì 24 maggio alle 9, per farvi ritorno dopo 36 ore. Ne dà conferma all’Adnkronos il team del centro studi criminologici di Viterbo, che sta supportando da diversi mesi il 29enne in un percorso di recupero.

marco bianchi

La prova del cuoco ricette: insalatona d’estate di Marco Bianchi

anna moroni

Ricette Anna Moroni a La prova del cuoco: orecchiette alla crudaiola