in ,

Omicidio nel Milanese: uomo di 54 anni sgozzato nel box di casa a Solaro

Omicidio nel Milanese: un uomo di 54 anni, Michelangelo Redaelli, è stato trovato senza vita nel suo box, nella tarda serata di ieri 24 dicembre, in via Parini a Solaro. Sarebbe stato sgozzato, secondo le mie risultanze dell’ispezione cadaverica effettuata dal medico legale giunto in loco. Ad ucciderlo un profondo taglio alla gola, provocato presumibilmente con un grosso coltello.

La vittima è single, aveva precedenti penali per spaccio di droga. Viveva da solo al piano terra di una palazzina, dove è stato ritrovato cadavere. Il suo corpo senza vita è stato rinvenuto nella tarda serata di ieri da carabinieri e vigili del fuoco. Sull’omicidio stanno indagando i militari della compagnia di Desio (Monza), coordinati dalla Procura di Monza. L’uomo non si era presentato ad una cena in programma con alcuni amici e conoscenti che, dopo avere più volte cercato invano di contattarlo, si sono insospettiti e hanno dato l’allarme. L’abitazione e il box non risultano essere stati messi a soqquadro né vi sarebbero segni di effrazione.

Potrebbe interessarti anche: Ancona uomo aggredito con acido in casa a Castelfidardo: è in gravissime condizioni

Giunti sul posto militari e soccorritori hanno controllato che non si fosse sentito male in casa, così sono scesi ancora nel box per verificare. Ed è proprio lì che hanno scoperto la vittima, riversa a terra in una pozza di sangue, poco distante dalla sua auto. Sul posto è intervenuta la Squadra rilievi del nucleo investigativo di Monza e il medico legale: indagini in corso per ricostruire alla dinamica dei fatti e al movente di un delitto così efferato.

Seguici sul nostro canale Telegram

PIACENZA AGGREDITI CON CHIAVE INGLESE

Ancona uomo aggredito con acido in casa a Castelfidardo: è in gravissime condizioni

bimba scomparsa in francia

Scomparsa Maelys news: Nordahl Lelandais si è macchiato di altri delitti? Inquietanti indiscrezioni