in ,

Omicidio Noemi news: l’amico Fausto denuncia Lucio e i genitori

Omicidio Noemi Durini ultime notizie: Fausto Nicolì non ci sta a farsi calunniare in diretta tv e così ha deciso di denunciare il 17enne reo confesso del delitto e i suoi genitori i quali non hanno esitato a chiamarlo in causa davanti alle telecamere accusandolo di essere ‘complice’ della vittima, che a detta loro avrebbe ordito un piano diabolico per sterminarli.

omicidio noemi news autopsia

L’uomo – meccanico 48enne di Patù (Lecce) – è stato infatti accusato prima da Lucio (durante l’interrogatorio precedente l’arresto) poi dai suoi genitori intervistati da Chi l’ha visto? di aver appoggiato il presunto piano della 16enne di voler uccidere i genitori del fidanzato che osteggiavano fortemente la loro frequentazione. Fausto intervistato venerdì scorso da Quarto Grado ha ammesso la forte e sincera amicizia con Noemi, e si è detto costernato per le terribile accuse rivolte a lui e alla vittima da Lucio, così in queste ore è passato dalle parole ai fatti, ed ha sporto querela per diffamazione aggravata contro i coniugi Marzo, e per calunnia nei confronti del 17enne reo confesso dell’omicidio di Noemi Durini.

>>> Omicidio Noemi news: Lucio da solo sul luogo del delitto, il video della svolta <<<

Fausto Patù si dichiara infatti totalmente estraneo alle accuse rivoltegli, e il nuovo video delle telecamere di videosorveglianza in mano agli inquirenti, che ritrarrebbe il giovane assassino solo sul luogo del delitto, anche nella fase dell’occultamento del corpo, gli darebbe ragione, confermando che Lucio avrebbe agito senza un complice.

allarme bomba aeroporto francoforte

Caos aeroporti in tutto il mondo: lunghe code per il tilt del software dei check-in

Bayern Monaco Anderlecht diretta TV e streaming gratis

Bayern Monaco, Carlo Ancelotti esonerato: arriva Sagnol