in ,

Omicidio Noemi news Quarto Grado: com’è l’arma che ha ucciso la 16enne

Omicidio Noemi Durini ultime notizie: a Quarto Grado nella puntata andata in onda stasera, venerdì 22 settembre, nuove indiscrezioni sulle indagini e sulla deposizione resa agli inquirenti dal 17enne reo confesso della minorenne di Specchia avvenuto lo scorso 3 settembre.

L’arma del delitto è al centro dell’attenzione in queste ore, soprattutto dopo che le indiscrezioni sul’autopsia hanno rivelato che la punta della lama di un coltello è stata ritrovata conficcata nella nuca della povera vittima. Si cerca dunque quel coltello, con la lama spezzata, che giovedì ha motivato due nuovi perquisizioni nelle abitazioni dei due fidanzati. Nessuna traccia di quell’arma, però, è stata finora trovata.

Omicidio Noemi news autopsia: trovata la punta di un coltello nella nuca, nuove perquisizioni in casa fidanzato

A Quarto Grado l’inviato della trasmissione, Remo Croci, ha riferito che il giovane durante l’interrogatorio ha ammesso le sue responsabilità, e ha disegnato l’arma usata per uccidere Noemi: si tratterebbe di un coltello a serramanico che il ragazzo portava spesso con sé. Un coltello dotato di un pulsane che dà lo scatto per l’uscita della lama. Il disegno è stato realizzato su un foglio, poi consegnato agli inquirenti.

Coltello di cui non è stata trovata traccia: il 17enne ha infatti detto di aver sotterrato l’arma nella compagna in cui è avvenuto il delitto, ma di non ricordare il punto esatto dell’occultamento. Si è inoltre appreso che il reo confesso dopo le 18:15 del 3 settembre – giorno del delitto (l’autopsia ha rivelato che noemi è morta intorno alle 6:30 del mattino) – il ragazzo avrebbe compiuto un furto in un emporio gestito da cittadini di origini cinesi: avrebbe rubato due penne di tipo laser, per un valore di 3 euro.

riforma pensioni 2018

Pensioni 2017 news: Ape social, donne ed età pensionabile in attesa del Def, quali priorità?

The Night Manager facebook

Programmi tv 23 settembre 2017: Un, due, tre…Fiorella!, The Night Manager, Che bella giornata e Batman Begins