in ,

Omicidio Palagonia: oggi i funerali dei coniugi uccisi, Alfano telefona alle figlie

Si terranno oggi alle 17 nella chiesa di San Giuseppe a Palagonia (Catania) i funerali di Vincenzo Solano e Mercedes Ibanez, i coniugi brutalmente assassinati domenica scorsa durante una rapina nella loro villetta. Del duplice delitto è accusato Mamadou Kamara, 18enne ivoriano ospite da giugno al Cara di Mineo, che gli inquirenti sospettano abbia avuto dei complici.

Dure le parole di denuncia di Rosita Solano, figlia delle vittime, che ha attribuito parte della responsabilità di quanto accaduto ai suoi genitori al capo del governo, Matteo Renzi, e alle “istituzioni assenti”. La donna e sua sorella ieri sera sono state raggiunte al telefono dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano, che ha espresso loro il “cordoglio, personale e da parte di tutto il governo, e profonda vicinanza”.

Anche il premier Renzi ha rilasciato delle dichiarazioni in merito alla vicenda durante una intervista radiofonica: “Sono accaduti anche fatti di cronaca che hanno visto coinvolti immigrati e che quindi hanno rilanciato la preoccupazione e la polemica. Non voglio sottovalutare queste vicende e non voglio dire che non c’è nessun problema” – queste le su parole – “Quindi responsabilità, serietà, linea dura, chi sbaglia deve pagare tutto, fino all’ultimo giorno”.

Intanto emergono raccapriccianti indiscrezioni dalle indagini: la signora Mercedes Ibanez prima di essere scaraventata dal balcone della sua abitazione, potrebbe essere stata violentata. La drammatica eventualità sarebbe alimentata da alcuni particolari ferite ed ecchimosi rinvenute sul suo cadavere durante l’autopsia eseguita dal medico legale. Ma si tratterebbe solo di indizi, che successive analisi potranno confermare o smentire.

jake gyllenhaal

Mostra del Cinema di Venezia 2015, “Everest” e Jake Gyllenhaal: ecco l’essenza della spedizione

Germania Italia diretta

Antonio Conte inaugura la sua pagina ufficiale: “Un punto d’incontro con i tifosi”