in ,

Omicidio Palagonia ultime news: ivoriano accusato anche di violenza sessuale

Drammatica svolta nelle indagini sul duplice omicidio in villa di Palagonia: a Mamadou Kamara, il 18enne ivoriano in carcere perché ritenuto l’autore del massacro, è da oggi contestato anche il reato di violenza sessuale ai danni della signora Mercedes Ibanez.

“Dall’accertamento autoptico è stato riscontrato con certezza che l’ivoriano ha abusato della donna”, ha confermato infatti il pm della Procura di Caltagirone, Giuseppe Verzera, che ha tenuto una conferenza stampa per fare il punto sulle indagini. La notizia arriva a qualche ora dalla convalida del fermo del giovane, disposta ieri dal gip Ivana Maria Cardillo. 

Mamadou Kamara continua a dichiararsi innocente nonostante l’evidenza della sua colpevolezza. Ora dovrà rispondere dell’accusa di furto, duplice omicidio volontario e violenza sessuale“Il Cara di Mineo è un’emergenza di Stato. L’ho detto in tutte le salse. E’ necessario il potenziamento delle forze di polizia” – così il procuratore Verzera – “È necessario che le istituzioni prendano atto di una realtà su cui va posta attenzione e risolta. Il centro non può ospitare 3mila persone, perché sono ingestibili”.

Andrea Cossu Olbia Serie D

Calciomercato 2015, Serie A: svincolati di lusso, ecco chi sono

amedeo andreozzi e alessia messina

Uomini e Donne gossip: ecco perché Amedeo Andreozzi e Alessia Messina si sono lasciati